Oggi l’indipendenza e l’autonomia sono due elementi chiave nella vita delle persone. A volte sono limitate per ragioni che sfuggono al nostro controllo, come una disabilità, un incidente o semplicemente il passare del tempo.Le


Tutte le risposte ai dubbi più comuni che possiamo avere quando decidiamo di andare in vacanza in aereo con i nostri cari. “Viaggiare e cambiare posto rivitalizza la mente“, diceva il filosofo Seneca. Farlo


Organizzare una vacanza con un disabile può sembrare complicato: come viaggiare in sedia a rotelle senza stress? Come scegliere una struttura adeguata a una carrozzina? Quale mezzo di trasporto prediligere? Meglio il mare o


Una barriera architettonica è un qualunque elemento costruttivo che impedisce il movimento e lo spostamento da uno spazio all’altro in modo sicuro nei vari ambienti domestici, in particolare a persone disabili o anziani con


Sono molte le donne disabili a cui viene sconsigliato di diventare mamma e che si sentono giudicate quotidianamente per il loro bisogno di avere una famiglia.I pregiudizi legati al mondo della disabilità sono ancora


Per scegliere un letto medicalizzato è opportuno tenere conto di due criteri fondamentali: iltipo di struttura o unità sanitaria in cui verrà utilizzato e il tipo di pazienti a cui è destinato. I letti


Una sedia a rotelle – detta anche carrozzina, o carrozzella – è un ausilio tecnico alla mobilitàpersonale destinato a facilitare la locomozione o il trasporto di una persona in posizione seduta.Le sedie a rotelle


Un deambulatore ti aiuta nella mobilità quotidiana: usando un deambulatore, haimaggiore supporto e stabilità e, di conseguenza, maggiore autonomia. Conun deambulatore per anziani, adatto per spostamenti sia in ambienti interni cheesterni, sarai notevolmente facilitato. Quale


Con l’arrivo di Conte al governo, viene istituito il “Ministero per la famiglia e la disabilità”. Il nuovo Ministero, ha il compito di occuparsi delle persone colpite da limitazioni funzionali e degli anziani che


1. Il diritto alla mobilità L’articolo 27 della legge 118/71 stabilisce tra l’altro: “…servizi di trasporto pubblico ed in particolare i tram e le metropolitane dovranno essere accessibili agli invalidi non deambulanti…” Il decreto